Bullismo e cyberbullismo sono stati le tematiche affrontate nella tappa salernitana del tour estivo di @scuolasenzabulli2019, la campagna contro bullismo e cyberbullismo promossa dal Corecom Campania, che si è svolta al campo estivo del centro sportivo Vigor di Salerno, struttura gestita da Salerno Solidale. Riprendendo i dati i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza,  il presidente del Comitato Regionale per le Comunicazioni della Campania Domenico Falco ha ribadito la necessità di arginare il fenomeno.  Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, durante la sua audizione in Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, ha riferito che il 6% i ragazzi dai 9 ai 17 anni è stata vittima di cyber-bullismo nell’ultimo anno e  il 19%  sono quelli che vi hanno assistito. “E’necessario far comprendere ai ragazzi i pericoli della ‘Rete’ – ha aggiunto Falco – per questo motivo è molto importante incontrare i giovani anche nelle strutture estive e nei campi scuola. Bullismo e cyberbullismo sono fenomeni in continua crescita, rappresenta una vera e propria ‘piaga’ delle nuove generazioni. Durante i seminari i ragazzi mostrano molta attenzione e coinvolgimento, segnale inequivocabile di quanto il tema sia attuale nelle loro vite”.