Sono stati i Salernitani Vincenzo C., di 85 anni e Maria P. che di anni ne ha 88 i protagonisti della trasmissione “Non ho l’età”, andata in onda lunedì 11 marzo alle 20,25 su Rai 3. La trasmissione racconta come sia possibile innamorarsi, amarsi, perfino sposarsi dopo i settant’anni, con l’amore nella terza età che rappresenta un fenomeno sociale inedito – diffuso in tutta Italia – con numeri in costante crescita. I due innamorati hanno raccontato le loro vite senza filtri, e di come tutti e due vedovi, si siano conosciuti durante le serate di ballo per anziani del martedì, organizzate presso il Centro Sociale di Salerno da Salerno Solidale SpA. I due “ragazzi” che ormai sono fidanzati da ben 18 anni usufruiscono anche dell’Assistenza Domiciliare garantita  da Salerno Solidale, per conto  del Comune di Salerno –Settore Politiche Sociali.  Un punto di riferimento, dunque per la città, la  Salerno Solidale SpA –  che, non solo fornisce servizi socio assistenziali domiciliari, semi residenziali (Centro Diurno) e residenziali( Casa Albergo) ma che, con le sue iniziative,  si pone come centro di eccellenza per lo sviluppo di relazioni sociali per utenti che in quella fascia di età risulterebbero, altrimenti, fortemente penalizzati.